I cani ben educati ed abituati a stare in mezzo alla gente sono i benvenuti in pizzeria (ai sensi del d.p.r. 320/54, del Reg. CE 852/2004 e dell’ordinanza 6 agosto 2013 del Ministero della Salute) rispettando però gli altri clienti e le seguenti semplici regole:
- il cane va SEMPRE tenuto al guinzaglio (lunghezza max 1,50 m);
- il cane non sale su panche o sedie, ma resta per terra;
- il cane non si appoggia al tavolo o sulle tovaglie;
- il cane non mangia in sala;
- se sporca, il padrone pulisce;
- se disturba, viene accompagnato all'esterno.
Ricordiamo inoltre che ogni padrone è civilmente e penalmente responsabile del proprio animale ai sensi di legge.